Finalmente sta arrivando l’estate: scopriamo insieme lo spuntino perfetto per una merenda sana e golosa!

Che bella l’estate! Le giornate diventano via via più lunghe, la luce ci accompagna fino a sera tardi e si può passare molto più tempo all’aria aperta, tra tuffi in piscina e ore di divertimento a giocare fuori sotto il sole.

Con l’arrivo del caldo però è necessario prepararsi e scegliere un’alimentazione appropriata per affrontare al meglio questo periodo: è indispensabile infatti porre attenzione ad alcuni importanti fattori. Bisogna stare attenti a mantenere sempre un buon livello di idratazione nel nostro corpo: in questo periodo dell’anno è infatti fondamentale aumentare l’apporto di acqua rispetto alla stagione invernale, anche per far fronte alla perdita di liquidi causata dall’incremento della sudorazione.

Lo spuntino estivo

Che sia a metà mattina oppure all’ora della merenda, lo spuntino resta sempre un buon alleato della nostra dieta, soprattutto quella estiva. Ideale rimane quello poco calorico ed equilibrato dal punto di vista nutrizionale, come per esempio frutta fresca e yogurt.

Proprio in questo senso puoi scatenare la fantasia. Questa stagione ci offre infatti tanta varietà di frutta come: fragole, ciliegie, meloni, albicocche, pesche e cocomeri. Tutti alimenti che possono essere gustati così al naturale oppure insieme a qualche cucchiaio di yogurt bianco. Una super merenda: sana e gustosa!

Per qualcuno un po’ più audace viene suggerito anche uno spuntino a base di verdura, sempre di stagione ovviamente, come: cetrioli, finocchi, ravanelli, pomodori e carote. Magari tagliati a bastoncini da portare comodamente in una borsa termica per essere gustati freschi.

Ricordate sempre che oltre ad essere fonte di vitamine, sali minerali, fibre e acqua, la frutta e gli ortaggi di colore arancio, giallo e rosso sono anche ricchi di carotenoidi, in particolare il beta-carotene e il licopene, due potenti antiossidanti.

Lo spuntino da evitare

Rimane buona regola evitare di consumare snack troppo calorici quali patatine, pizzette, tarallini e biscotti di vario tipo perché ricchi di sale, zuccheri e grassi saturi. Stesso discorso vale per succhi di frutta e bevande gassate poiché tutte cose ricche di zuccheri che non riescono a fornire però un senso di sazietà.

Il gelato: una super merenda

Altra alternativa per il nostro spuntino estivo: il classico gelato. La scelta giusta ricade su quello artigianale e al gusto di frutta. Farlo in casa è davvero semplice e veloce, proprio alla portata di tutti.

Ecco quindi una ricetta da fare insieme a mamma e papà, serviranno solo:

  • frutta fresca di stagione a piacere
  • 250 ml di panna fresca da montare
  • 300 ml di latte
  • e formine per ghiaccio.

Prepariamo il gelato in casa!

Versate il latte e la panna nelle formine per il ghiaccio per poi riporle in freezer. Questa operazione servirà a ridurre il volume di questi due ingredienti, in modo tale che sia più facile frullare tutto dopo che saranno congelati.

A questo punto lavate la frutta che avete scelto per il vostro spuntino. Se la frutta scelta è di origine biologica potete tranquillamente tenere la buccia e frullare tutto insieme e infine riporla in un contenitore.

Dopo un’ora circa valutate se latte e panna si sono congelati, nel caso siano già pronti potete frullarli.

Riponete una parte del composto in una ciotola e un’altra parte mescolatela con la frutta. In questo modo otterrete due gusti: fior di latte e gelato alla frutta.

Infine, per ultimare la nostra ricetta, mettete nel congelatore i contenitori e tirateli fuori dal freezer qualche minuto prima di servirli in tavola, così che risultino morbidi a tal punto da poterli servire con un cucchiaio. Facile no?

Non mi rimane che augurarvi una buona e fresca merenda a tutti.

A presto bambini!