Ciao bambini! Oggi costruiremo insieme un bellissimo planetario personalizzato con delle vere costellazioni.

Eccoci con un nuova idea per divertirci tutti insieme e creare qualcosa di unico da custodire in cameretta.

Partiamo dall’inizio, cos’è un planetario? Pensate bambini che la nascita di questo strumento è molto antica e con questo termine ci si riferisce a un oggetto che viene utilizzato per riprodurre in modo, molto realistico, la volta celeste e tutte le sue meraviglie su una qualsiasi superficie.

Fin dai tempi antichi, gli uomini hanno osservato il cielo con attenzione e i motivi di questa attività erano principalmente due. Da una parte essi cercavano di prevedere il futuro, dall’altra invece provavano ad avere informazioni sempre più precise per poter realizzare dei veri e propri calendari.

Il planetario che faremo oggi ci permetterà di riprodurre quindi tutte le stelle del cielo sul nostro soffitto. Pensate che bello sdraiarsi sul letto, aprire gli occhi e guardare una volta luminosa proprio dentro la vostra stanza.

Pronti per iniziare? Ci serviranno solo poche cose:

  • le costellazioni (scaricabili qui)
  • un cartoncino nero
  • un cartoncino di supporto
  • una matita
  • dello scotch
  • e una torcia

Procedimento

Posizioniamoci comodi vicino a un tavolo e sistemiamo subito la nostra base: il cartoncino di supporto. Sopra, invece, adagiamo il cartoncino nero e, solo dopo, il nostro foglio con le costellazioni.

Ora, aiutandoci con la matita, bucherelliamo tutti i puntini neri che vediamo sul foglio bianco. Con un po’ di pazienza e di forza dovrete forare tutte le nostre stelle e capirete subito quanto sia importante avere un cartoncino di base, che ci permetta di non rovinare il piano di lavoro e fare dei forellini perfetti.

Il risultato sarà spettacolare!

Una volta finito questo passaggio, spostiamo il nostro foglio bianco con le costellazioni da una parte e prendiamo il cartoncino nero. Tagliate due pezzettini di scotch e andateli a posizionare alle due estremità del foglio, in modo che si uniscano le due parti e si formi una sorta di tubo.

Chiuso il planetario, prendete la torcia e spegnete la luce: vedrete che magia!

Ci vediamo presto bambini con tanti nuovi tutorial da fare insieme!